Comunicati

La recente comparsa della variante Omicron è un chiaro promemoria di ciò che accade quando non riusciamo a mettere i diritti umani in primo piano in tutti gli sforzi per affrontare la pandemia. Amnesty International continua a ribadire la necessità che gli stati adempiano ai loro obblighi in materia di diritti umani al fine di promuovere una distribuzione equa e globale dei vaccini per contrastare l’emergere di varianti pericolose che continuano a mettere a rischio la vita di molti.

Nel settembre 2021 Amnesty International ha lanciato la campagna “100 Day Countdown: 2 miliardi di vaccini ora!” per chiedere agli stati e alle aziende farmaceutiche di garantire un accesso equo ai vaccini Covid-19 in modo che almeno il 40% delle persone nei paesi a basso e medio reddito potesse essere vaccinato entro la fine del 2021. Questo obiettivo non è stato raggiunto.

Nel contesto attuale e dentro una crisi vocazionale, come organizzare la vita di una diocesi con un numero decrescente di sacerdoti? Questa è la sfida per un sacerdote che riceve la missione di far vivere settanta Chiese!!! 

Raúl Gámez, cantante solista baritono, di origine cubana, presente nell’organizzazione pastorale da due anni, ci ha offerto tre concerti di Natale per visitare questo splendido patrimonio di musica sacra e forgiare così una cultura musicale e spirituale.

In occasione dell’ultimo dei concerti natalizi abbiamo invitato Dominika Zamara, soprano polacco, venuta ad unire il suo talento a quello degli artisti della regione che, insieme al nostro ospite baritono hanno preso parte al successo di questo progetto a favore della nostra comunità.

Dal 10 al 15 dicembre, presso la Galleria Internazionale Area Contesa Arte sono state esposte sedici opere di Ilian Rachov, tra le quali le immancabili icone ortodosse che hanno reso famoso l’artista nel mondo; due ritratti dipinti con la tecnica fiamminga del Seicento, appartenenti a collezioni private; la  famosa Medusa di Versace e altre figure mitologiche; infine ritratti di personaggi del cinema e della musica tra i quali Mick Jagger e David Bowie.

Lunedì 17 gennaio 2022, alle ore 18.30, al Convento di San Francesco del Monte (sec. XIII), presso la sala conferenze della Biblioteca, si terrà la presentazione dell’opera installativa di Marisa Zattini ALBERI - The Aleph Beth of Nature, curata da P. Giulio Michelini, allestita nella Sala Baratta del primo Chiostro del Convento.
Una metafora che racconta l’intima relazione fra Uomo e Natura in un innesto con l’alfabeto ebraico e la sapienza della Kabbalah. Sono 22 le sezioni di un tiglio ultracentenario che recano impresso a fuoco, nel loro durame, l’alfabeto che Dio utilizzò per creare il mondo. L’inaugurazione dell’installazione è preceduta, con inizio alle ore 17.00, nella Biblioteca storica, dagli interventi del Cardinale Gualtiero Bassetti, Presidente della Conferenza Episcopale Italiana, del professor Marco Cassuto Morselli, Presidente della Federazione delle Amicizie Ebraico Cristiane in Italia e della Prof.ssa Annarita Caponera, per la celebrazione della XXXIII giornata per l’approfondimento e lo sviluppo del dialogo fra cattolici ed ebrei.

Celebrando i 200 anni dello scrittore Fёdor Dostoevskij

Sabato 15 gennaio 2022 l’aristocratico Palazzo Brancaccio, nel cuore della capitale, celebra la edizione del Gran Ballo Russo in uno spettacolo di danze d’antan, arie e performance teatrali che, in un contesto di raffinatezza ed eleganza, incarna l’occasione per vivere un’atmosfera imperiale. In particolare, la presente edizione dell’evento è dedicata al noto scrittore russo Fëdor Dostoevskij, in occasione del bicentenario della sua nascita, e al suo romanzo “Il sosia”.

Verranno ospiti da tutta Italia, dalla Germania, dalla Russia, da Parigi, Madrid e Londra. Sono invitati a condividere una serata ispirata alla seconda metà dell’Ottocento, che si riflette negli abiti da loro indossati: lunghi vestiti con crinolina, frac e divise militari di altri tempi. All’entrata saranno accolti da ufficiali della polizia a cavallo.

Tota Pulchra: Associazione per la promozione sociale

Sede Legale: via della Paglia 15 - Roma (RM)   —   C.F.: 97939900581

IBAN: IT11 B031 2403 2170 0000 0233 966   —   Codice BIC: BAFUITRRXXX

 

Tota Pulchra
Tota Pulchra News
Instagram
LinkedIn
Youtube