Circa 8 opere d’arte su 10 sono parzialmente, se non totalmente, sprovvisti di qualsiasi documentazione a corredo pur essendo conclamate opere d’importanti artisti, rendendo di fatto l’opera d’arte priva di valore per il mercato attuale.

Grazie ad un team di all’incirca cinquanta esperti e professionisti a livello internazionale, Kronos segue tutte le fasi di consulenza, valutazione delle opere d’arte, studi documentali sull’opera, analisi di laboratorio, restauro, conservazione e molto altro, al fine di documentare l’opera, archiviarla ed attribuirla, e quindi riconoscerla ufficialmente.

Le analisi e gli studi documentali di un’opera d’arte quali la provenienza, la storia ad essa legata, lo stato di conservazione, la composizione dei pigmenti e i documenti per la movimentazione spesso non sono legati ad un percorso procedurale ben definito ma di fatto gestito da figure, sia pur professionali, slegate tra loro e spesso in contrasto con pareri e valutazioni. Questo crea confusione, perdite di tempo e spreco di denaro da parte dei proprietari di opere d’arte.

Kronos, invece con un team di professionisti, ha attuato un percorso tecnico-scientifico che prevede una filiera completa, dalla visione dell’opera fino alla presentazione a Musei o Fondazioni al fine della sua archiviazione e di fatto al riconoscimento ufficiale di autenticità.

Per questo percorso professionale Kronos ha contrattualizzato ed elaborato partnership a livello internazionale con importanti Università, laboratori scientifici di diagnostica, esperti storiografi di vari artisti, esperti di ricerca documentale sia museale sia di archivi storici, esperti di elaborazioni documentali per la presentazione ai vari musei e/o fondazioni per l’archiviazione dei dipinti.

Kronos ha stilato un protocollo di azione e di metodo al fine di offrire alla vasta clientela di proprietà di opere d’arte un percorso ben definito e suddiviso in vari step per definire le fasi della valorizzazione e per contenere i costi.

Il team si compone di circa 50 esperti e professionisti a livello internazionale, ognuno con il proprio focus e la propria specializzazione:

– Laboratori di diagnostica (Italia/Estero).
– Storiografi specializzati per singolo artista.
– Ricercatori e analisti documentali per ricerche di provenienza.
– Esperti per archiviazioni e attribuzioni.
– Laboratori di conservazione e restauro.

 

di Agostino Depaoli

 

Tota Pulchra: Associazione per la promozione sociale

Sede Legale: via della Paglia 15 - Roma (RM)   —   C.F.: 97939900581

IBAN: IT11 B031 2403 2170 0000 0233 966   —   Codice BIC: BAFUITRRXXX

 

Tota Pulchra
Tota Pulchra News
Instagram
LinkedIn
Youtube