Dr. Nobile Gr. Uff. Maria Ràtkova è nata a San Pietroburgo (già Leningrado), Mezzosoprano-Contralto è artista di vasto respiro internazionale con numerose esperienze nella musica lirica, sinfonica e liederistica.

Dopo aver completato gli studi musicali si è diplomata in pianoforte e composizione presso il Collegio Musicale Magistrale di San Pietroburgo nel 1992.

Ha studiato 2 anni presso la Nanyang Academy of fine Arts di Singapore dove si è specializzata in pianoforte ed è stata assunta come pianista nel 1995/96.

Ha frequentato ulteriori corsi di specializzazione in Canto, Recitazione e Direzione di Coro, e anche Lettere e Giornalismo.

Si è poi Specializzata diplomandosi presso l'Istituto Statale di Cultura di San Pietroburgo, sua città natale nel 2000.

Vincitrice di audizione, nel 2000 è stata ammessa a frequentare con borsa di studio, la prestigiosa Accademia Nazionale di Musica N. R. Korsakov di San Pietroburgo (Federazione Russa), dove ha seguito il corso quinquennale di alto perfezionamento in arte scenica e canto lirico con Irene Bogaciova conseguendo la Laurea col massimo dei voti nel 2005.

Con decreto del Ministero dell'Istruzione dell'Università e della Ricerca del 2016 il suo titolo universitario è stato riconosciuto equipollente al Diploma accademico di II Livello in Canto che si rilascia in Italia nei conservatori di Musica.

Si impone immediatamente per la sua prorompente vocalità e presenza scenica presso il prestigioso teatro d'Opera N. R. Korsakov di San Pietroburgo dove debutta i ruoli principali dei maggiori operisti russi quali P. J. Tchaikovskj (Dama di Picche e E. Oneghin), M. Musorgskij (Chovantscina), A. Borodin (Principe Igor) I. Stravinskij (Oedipus Rex). Inoltre debutta in Così fan tutte di W. A. Mozart e Carmen di G. Bizet.

Trasferitasi in Italia segue un corso di alto perfezionamento in canto presso il Conservatorio Statale di Musica Santa Cecilia di Roma.

Ha cantato in prestigiose Fondazioni e Teatri lirici italiani quali il Politeama Greco di Lecce con Il Cavaliere della Rosa di R. Strauss, all'Opera Festival di Lecco con la Madama Butterfly di G. Puccini, al San Carlo di Napoli con il Rigoletto di G. Verdi, al Teatro Regio di Torino con l'Aida di G. Verdi, infine presso la Fondazione Arturo Toscanini di Parma con Il Trovatore e Un Ballo in Maschera di G. Verdi.

Unitamente all'intensa attività solistica svolta in Spagna, Colombia, Perù, Argentina, Bolivia, Corea del Sud, Albania, Russia, Scozia, Grecia, Italia, Austria e Belgio, ha collaborato con l'Istituto di Cultura Francese a Roma e con il Centro della Scienza e della Cultura Russa di Roma tenendo concerti e corsi di didattica musicale e vocale.

Ha collaborato con artisti di fama internazionale quali: V. Tchernishenko, J.Mayer, J. Temirkanov, A. Sladkovsky, G. A. Nozeda, R. Muti, R. Gabbiani, S. Sovrani, C. Sandu, M. Hussman, A. Nekovar, P. Tiboris, V. Bockman, R. Gianola, C. Capocaccia, E. Rodriguez, etc.

La critica specializzata la considera fine interprete del repertorio di Musica Sacra di G. Pergolesi, A. Vivaldi, G. F. Händel, W. A. Mozart, G. Verdi, etc.

 

ALTRE NOTIZIE

Maria Ràtkova è originaria di una antica e nobile famiglia di San Pietroburgo, membri della Società dei nobili di questa città, i suoi antenati hanno servito come ammiragli nella Flotta degli Zar, e si sono distinti anche nelle arti e nelle lettere, inoltre tra i suoi avi figurano anche i Bagration-Mukrany della Casa Reale di Georgia, di cui lei è discendente.

Parla e scrive correntemente Russo, Italiano, Inglese e Francese.

 

ONORIFICENZE E RICONOSCIMENTI

Per meriti artistici è stata insignita di numerosi premi in concorsi lirici.

È stata insignita del titolo di Grand'Ufficiale dell'Ordine Reale di Danilo I di Montenegro da S.A.R. il Principe Nicola II Petrovich Njegos di Montenegro.

È stata membro della delegazione della Casa Reale in occasione della storica visita del Principe Nicola Petrovich-Njegos di Montenegro in Vaticano da Papa Francesco, da S. Eminenza il Segretario di Stato Cardinale Pietro Parolin, a S.Em il Cardinale Arciprete di San Pietro Angelo Comastri Vicario di Sua Santità per la Città del Vaticano, alla Croce Rossa Italiana, E alla Gendarmeria Pontificia.

Ha collaborato per questa visita e per altre occasioni con l'Ambasciata di Montenegro presso la santa Sede e il SMOM.

Per le sue collaborazioni nel volontariato è stata insignita della medaglia d'Argento al merito della Croce Rossa Italiana.

È diventata cittadina italiana nel 2008.

Dal 2012 Maria Ràtkova è insegnante di arte vocale per il Centro Statale Russo di Cultura e scienze di Roma.

Ha fatto il suo debutto italiano al Festival di Pasqua del Mediterraneo esibendosi nello Stabat Mater di Pergolesi, e nello Stabat Mater di Vivaldi, a questi è seguito il suo debutto nel teatro operistico con il ruolo di Ottavia in Der Rosenkavalier di Richard Strauss.

Acclamata da pubblico, dalla stampa specializzata e dalla critica ha proseguito la sua carriera con i ruoli di Maddalena in Rigoletto nel Festival estivo di Ercolano e al Teatro San Carlo di Napoli, di Suzuki in Madama Butterfly nel festival estivo di Opera a Lecco, di Azucena nel Trovatore con la Fondazione Arturo Toscanini di Parma.

Tota Pulchra: Associazione per la promozione sociale   —   C.F.: 97939900581

Sede Legale: via della Paglia 15 - Roma (RM)   —   IBAN: IT16L0623003218000063594579

Vai all'inizio della pagina
Find us on Facebook
Youtube